PersonaggiPrimo Piano

Auguri Kristen Stewart: da Twilight a Lady Diana, ecco com’è cambiata

Oggi compie 31 anni e il suo talento la distingue in ogni suo personaggio

Kristen Stewart è nata il 9 aprile del 1990 a Los Angeles e oggi compie 31 anni. Con quello sguardo intenso e dolce allo stesso tempo, l’attrice si è fatta strada nel cinema, grazie al suo talento naturale. Ecco come è cambiata in questi anni e perché si è trasformata.

Kristen Stewart: la giovane adolescente Isabella Swan è oggi una donna determinata

Kristen Stewart è diventata famosa con la saga di Twilight, insieme all’ex fidanzato Robert Pattinson, ma la sua carriera è iniziata molto prima, da quando era ancora una bambina. Figlia della regista Jules Mann e del produttore televisivo John Stewart, Kristen cresce suo malgrado nel mondo dello spettacolo. L’attrice appare per la prima volta come comparsa nel film tv di Duwayne Dunham The Thirteen Year (1999). La Stewart ha interpretato però il suo primo vero ruolo  nel 2002, al fianco di Jodie Foster, in Panic Room. Quest’ultimo era un thriller,  dove Kristen Stewart impersonava la giovane figlia della protagonista.

La svolta è arrivata nel 2007, quando Sean Penn la vuole per una piccola parte nel suo film Into the Wild – Nelle terre selvagge. Grazie a questo ruolo, l’attrice è notata dalla regista Catherine Hardwicke per interpretare Isabella Swan in Twilight. Questo ruolo le farà vincere – assieme al suo compagno Pattinson – l’MTV Movie Award per la miglior performance femminile e quella per il miglior bacio. Nel corso della sua carriera, Kristen Stewart è cambiata molto e in varie occasione l’attrice ha affermato di non accettare la grande attenzione che si era creata su di lei a seguito di questo ruolo, che in qualche modo si era sostituito a lei come persona e come artista.

Con il progetto The Runaways (2010) – con Dakota Fanning – la Stewart si distacca  finalmente dall’immagine di Bella, interpretando un personaggio rock tutto diverso, Joan Jett. Poi nel 2019, vediamo Kristen Stewart  nel reboot di Charlie’s Angels, Underwater. In questo un thriller l’attrice cambia volto ancora una volta, con un look biondissimo, per impersonare Sabina, un’ereditiera di Park Avenue che si trasforma in una spia internazionale. Kristen Stewart sceglie i suoi ruoli senza schemi precostituiti perché vuole essere amata per ciò che è.

Grazie alla sua capacità di trasformarsi sul grande schermo, il prossimo autunno vedremo Kristen Stewart interpretare un personaggio di alto livello, Lady Diana in Spencer – il film che racconterà la rottura con il Principe Carlo. Il biopic sulla principessa di Galles  – diretto dal regista cileno Pablo Larraín è già in lavorazione e sono state pubblicate già alcune immagini dell’attrice americana. Ancora una volta, con questi scatti, la Stewart ci stupisce, le sue espressioni molto somiglianti a quelli di Lady D che sembra rinascere in lei.

Back to top button
Privacy